ZELIG il lupetto tremendo

Scopriremo presto chi è veramente

Taglia: Media | Età: NATO 2018

Zelig in quel box ci è finito a due anni, cagnoletto già grande dunque e molto probabilmente cane di famiglia, di quelli presi da cuccioli in qualche cucciolata casalinga e lasciati a crescere in giardino da soli, cani a cui vengono dedicati circa 10 minuti al giorno, il tempo di dargli una ciotola di cibo e un ciao frettoloso. Il modo peggiore per far crescere un cucciolo, che ha bisogno di socializzare, di restare il più possibile a contatto con le persone, essere portato a spasso a guinzaglio per fare esperienze e conoscere i suoi simili. Ma tutto questo in certe zone non si usa, un cane è un cane e sta bene in giardino, da solo, per sempre.

I cuccioli che crescono con questo bel sistema presentano molto spesso problemi comportamentali e quando sviluppano il carattere – cioè, guarda caso, proprio verso i due anni –  possono diventare ingestibili, disobbedienti, scatenati, persino aggressivi. Ma perché vi diciamo  tutto questo?  Perchè Zelig, che una casa ce l’aveva, è finito in canile bollato come cane morsicatore. Nella nostra prima visita non ce ne siamo proprio accorte, ci ripromettiamo, nelle prossime visite, di scoprire se è vero, perché spesso  dichiarare il cane ha morso è il metodo più semplice per liberarsene.  Per ora dunque non possiamo dire nulla in proposito.  Seguiranno aggiornamenti.

Per ora, vi facciamo vedere questa pericolosa tigre del Bengala di nome Zelig,  lupacchiotto meticcio di taglia contenuta, sui 16 – 17  kg. nato nel 2018 e finito in canile marchiato a vita a maggio 2020.

Vaccinato, microchippato, sterilizzato.

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di  Frosinone,adottabile al Centro e Nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilità a mantenere i contatti ed al postaffido.

Per info ed adozione contattare:

Anna Bianca  3343655706  – 3475143882    anna.aclonlus@gmail.com

Paola  3397876019  paola.aclonlus@gmail.com

 

settembre 2020


Richiesta informazioni:






(*) Tutti i campi contrassegnati dall'asterisco sono di conpilazione obbligatoria