TESSA per piu’ di tre anni nelle mani di un sadico – ADOTTATA

Per la storia di Tessa ci vuole un lieto fine….una bella adozione !

| Età: nata probabimente maggio 2015

La storia di Tessa è davvero terribile, ve la raccontiamo per raccomandarvi di non girare la testa  dall’altra parte se dovesse capitarvi di imbattervi in situazioni simili .

Tessa deve essere stata presa da cucciola in qualche  cucciolata casalinga, quelle che continuano a nascere nella casa di chi non vuole spendere soldi per sterilizzare il proprio cane. Data via al primo che capita, senza microchip e senza nessuna garanzia per il suo futuro, Tessa è finita nelle mani di una persona che le ha messo un collare di ferro al collo e l’ha legata a catena. State gia’ inorridendo al pensiero di una cucciola tenuta a catena ? Ma questo è solo l’inizio dell’incubo che ha vissuto questa povera cagnolina.  Come probabilmente tutti sanno, le creature viventi, e dunque anche i cani, hanno l’abitudine di crescere. Anche Tessa ha iniziato a crescere, passando da cucciola a cucciolona e poi ad adulta. Ma  il collare di ferro che le è stato messo nell’infanzia è rimasto sempre li’, e sempre quello.  Mentre la piccina cresceva, il collare diventava sempre piu’ stretto, fino al punto che ha iniziato ad entrare nella sua carne, fino al punto dal finire cmpletamente ricoperto dalla carne del suo piccolo collo.  Una sofferenza terribile, senza sosta, che è durato mesi e anzi anni.  Solo un mostro poteva lasciare il suo cane in queste condizioni, ricordate che in altre Nazioni chi compie certi gesti viene considerato pericoloso per l’intera societa’ civile.

Ma non basta ancora.   Le cagnoline, raggiunto circa il primo anno di vita, diventano adulte e possono accoppiarsi. Tessa, legata a catena, è stata alla merce’ di qualunque cane  maschio si aggirasse nella zona. In una zona dove tutti lasciano i cani liberi di andare in giro e dove nessuno si preoccupa di sterilizzare le femmine, figuriamoci i maschi. Considerando il livello di civilta’ del proprietario di Tessa, possiamo bene immaginare che fine abbiano fatto i cuccioli che lei ha senza dubbio avuto per diverse volte.

Finalmente, dopo oltre tre anni di questo incubo, Tessa è stata liberata e portata al canile, dove, con una lunga e delicatissima operazione, leè stato tolto il mostruoso collare. La piccola  ha dovuto fare  molti mesi di convalescenza, ma ora il suo collo è di nuovo  a posto,  le cicatrici sono coperte dal suo bel pelo che è ricresciuto completamente.

Nei suoi occhi pero è rimasto il timore di dover di nuovo soffrire a causa degli umani : quando siamo entrate nel suo box, per la prima volta,  era impaurita dalla nostra presenza. L’abbiamo avvicinata  pian piano, l’abbiamo carezzata, ma  il tempo che possiamo dedicarle durante le nostre visite è troppo poco e troppo distanziato nei girni per permetterci di farle tornare la fiducia nelle persone. E’ comunque una cagnolina buona, non ha dato alcun segnale di aggressivita’, ha solo bisogno di una adozione inc asa con persone pazienti e gentili che la sappiano rincuorare e farle capire che quel mostro  che ha reso la sua vita terribile rmai non esiste piu’.

Cerchiamo per Tessa una adozione che le restituisca la vita che le è stata negata e rubata da un mascalzone vigliacco e sadico.

Tessa è una cagnolina di taglia mediopiccola, sui 12 kg.  Nata  probabilmente a maggio 2015.  E’ vaccinata, microchippata, sterilizzata e negativaalla leishmania. Il suo fisico non ha avuto conseguenze , la sua piccola anima ha bisogno di  amore e coccole per rifiorire.

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Frosinone. Adottabile al Centro e Nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilita’ a mantenere i contatti ed al postaffido.

Per info ed adozione :

Anna Bianca  3343655706  – 3475143882    anna.aclonlus@gmail.com

Paola  3397876019  paola.aclonlus@gmail.com

 

 

aprile 2019

 

Luglio 2020

La paura sta passando, ora Tessa è una cagnolina printa per essere adottata

 


Richiesta informazioni:






(*) Tutti i campi contrassegnati dall'asterisco sono di conpilazione obbligatoria