PIPPO condannato senza speranza – adottato tramite altra associazione

Chissa’ se uscira’ mai da qul box…

| Età: In canile dal 2009

Pippo si capisce subito, che è un cane condannato all’ergastolo e senza nessuna speranza di ottenere la grazia, cioè una adozione che lo faccia uscire da quella gabbia. Ne vogliamo parlare?  E’ nero,  non particolarmente attraente e non ha nemmeno la simpatia dalla sua parte, dopo tanti anni di carcere  lui ce l’ha col mondo intero, un mondo che prima non  ha fatto nulla perchè lui non dovesse nascere, non voluto e non amato, e poi lo ha considerato colpevole di esistere, condannandolo a una non vita.

Cerchiamo per Pippo una adozione con persone senza troppe aspettative iniziali, in casa con giardino ed in compagnia di un cane, maschio o femmina, ben socializzato, che lo aiuti a capire che gli esseri umani non sono tutti uguali, e ce ne sono tanti, per fortuna, che sanno amare.

Pippo è un maschietto di taglia contenuta, sui 15 kg  forse anche meno. E’ finito in canile forse fin da cucciolo nel lontano 2009. Ci piacerebbe che un gesto di amore lo facesse uscire da li’.

Vaccinato, microchippato, verra’ affidato sterilizzato

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina adottabile al Centro e Nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilita’ a mantenere i contatti ed al postaffido.
Per info ed adozione contattare :

 

Anna Bianca  3343655706  – 3475143882    anna.aclonlus@gmail.com

Paola  3397876019  paola.aclonlus@gmail.com

Francesca  francesca.aclonlus@gmail.com    349 1970995

 

ottobre 2017


Richiesta informazioni:






(*) Tutti i campi contrassegnati dall'asterisco sono di conpilazione obbligatoria