MAVIE una creatura ridotta senza piu’ dignita’ – morta in canile gennaio 2017

Piccola pitbull buonissima sfruttata e buttata via

| Età: nata nel 2012

Quando noi volontari entriamo nei canili, mentre passiamo tra i box, sono tanti i sentimenti che si agitano nel nostro cuore :  tristezza, compassione, tenerezza…

Ma quando siamo arrivate davanti al box di Mavie un sentimento ha prevalso su tutti : la rabbia. Una rabbia feroce rivolta contro la persona che ha preso questa dolcissima pitbull  e l’ha ridotta in queste condizioni, la rabbia di leggere negli occhi di questo cane un dolore e una tristezza infiniti, la rabbia nel comprendere che Mavie è stata usata, abusata e sfruttata per produrre cuccioli da vendere a chi vuole il cane di razza, la rabbia nel capire  che  Mavie è stata tenuta in condizioni ambientali talmente cattive da farle contrarre la leishmania, la rabbia nel vedere che è stata buttata via, ormai inutile, condannandola a morte certa mentre vagava per le strade, da sola, senza cure.

Mavie non appena ci vede pensa subito al peggio, tenta di nascondersi, ha gia’ sofferto tanto, troppo per  questa creatura.  Ma piano piano si è convinta ad avvicinarsi, ha visto che i suoi compagni di box venivano a ricevere una coccola, e lei si è fatta coraggio, timida, esitante. Lei non è abituata a ricevere una carezza, tutto quello che ha avuto dalla vita è stato dolore e ancora dolore.  Ma le coccole le piacciono, le nostre carezze leggere, sfiorandola appena su una pelle completamente rovinata, per non farle male. Chissa’ da quanto tempo sta male, ignorata nel suo dolore e magari costretta ancora a figliare….

Mavie è una femmina pitbull di taglia mediacontenuta, sui 16 kg  nata nel 2012. Quattro anni nelle mani del suo aguzzino l’hanno ridotta uno straccio.. E’ buonissima, vive in box con due maschi ed un’altra femmina.  Come ben si vede dalle foto, ha una leishmania che le ha rovinato completamente la pelle. Ha gia’ eseguito un ciclo di cura, ma la strada per la remissione della malattia è ancora lunga, visto in che condizioni è ridotta. Leishmania alta ma non altissima  1/320 ma evidentemente mai curata minimamente , non si è speso  un euro per il cane, si è  aspettato finchè stava  proprio male e poi  buttata.

Per lei chiediamo una adozione speciale da parte di persone  che comprendano la sua dolcezza, la sua voglia di amore, la sua piccola timidezza di cane mai amato.

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Frosinone.  Adottabile al Centro e Nord con visita preaffido, moduli adozione, disponibilita’ a mantenere i contatti ed al postaffido.

Per info e adozione  contattateci :

Anna Bianca 3475143882 3343655706 anna.aclonlus@gmail.com

Paola 3397876019 paola.aclonlus@gmailcom

 

23 novembre 2016

Ci sembra di vederla un pochino migliorata : la pelle ora è colore grigiastro, sembra piu’ secca  e non piu’ infiammata.


Richiesta informazioni:






(*) Tutti i campi contrassegnati dall'asterisco sono di conpilazione obbligatoria