LULU’ nata nel 2004, in canile da quando aveva due mesi – VIDEO

Una intera vita in canile

Taglia: Medio/piccola | Età: nata nel 2004

Che colpa ha commesso Lulù per dover scontare una condanna all’ergastolo? Quella di essere nata. Nata nella casa di chi non ha voluto sterilizzare la sua mamma ed ha preferito abbandonare per la strada tutti i cuccioli che, puntuali, continuavano a nascere. Nata in una zona dove in canile non ci va quasi nessuno ad adottare un cane. Nata in una zona dove si è pure presa, sicuramente, la leishmania, cosa che praticamente annulla le sue già scarsissime possibilità di adozione. Nata in una zona dove non ci sono associazioni e volontari che, nel corso degli anni, abbiano lavorato per le adozioni dei cani presenti in questo canile.

Così oggi, nel 2019, ci troviamo davanti  Lulù, una creaturina paurosa e timida, che ci evita perchè nella sua intera vita ha avuto pochissimi contatti con le persone.

Cerchiamo per Lulu’ una adozione-miracolo, con persone pazienti ed esperte, in compagnia di altro cane ben socializzato, in casa con giardino per una sua più facile gestione. Basta così? No, chiediamo anche di più, perché probabilmente Lulu’ ha la leishmania!

Lulu’ cagnoletta di taglia media contenuta, sui 14-15 kg. nata probabilmente nel 2004 e finita in canile a due mesi a marzo 2004. Una vera adozione del cuore per non lasciarla morire in canile.

Vaccinata, microchippata, sterilizzata

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina adottabile al Centro e Nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilità a mantenere i contatti ed al postaffido.
Per info ed adozione contattare:

Francesca 349 1970995 francesca.aclonlus@gmail.com

Paola  3397876019  paola.aclonlus@gmail.com

Anna Bianca  3343655706  – 3475143882    anna.aclonlus@gmail.com

 

ottobre 2019

 


Richiesta informazioni:






(*) Tutti i campi contrassegnati dall'asterisco sono di conpilazione obbligatoria